Bisogno o capriccio? I ragazzi di oggi tra consumismo e moda.

Benvenuti al programma della 2B della Scuola Secondaria di Primo Grado “G.Mazzini” di Lanciano coordinati dalla Prof.ssa Monia Di Leandro. Ascolta la puntata.

Noi siamo ragazzi del 2019, abbiamo il diritto di parlare, per questo abbiamo trattato un problema che cavalca l’onda dell’omologazione che riguarda tutto il mondo: il consumismo.

Il consumismo è la dilatazione esasperata del consumo, frutto della spinta esercitata dal sistema produttivo commerciale. E si manifesta soprattutto nella ricerca:

– di nuovi stimoli che esaltino le emozioni dei soggetti;
– nella continua novità, perché ciò che si ha non è abbastanza e ritenuta vecchia;
– di beni immateriali come viaggi, divertimenti, sport;
– dell’autosufficienza per cui si pensa di essere in grado di avere tutto il necessario anche nei momenti di crisi.

Abbiamo deciso di parlare alla radio per sperimentare una nuova forma di linguaggio dando voce a un tema già trattato in classe. Ci siamo divertiti ma allo stesso tempo è stato difficile, perché, non siamo abituati a parlare direttamente agli ascoltatori attraverso un microfono.

La nostra missione è integrare l’offerta formativa con un percorso di scoperta che porta gli alunni a sperimentare il magico mondo della radio. Se vuoi attivare il progetto “Una Radio per la scuola” nel tuo istituto chiama il 392 69 29 662 o scrivici un messaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *